BIO

si  diploma con lode al conservatorio V.Bellini di Palermo sotto la guida del  M° Giovanni Sollima. Successivamente consegue “mit Auszeichnung” il Master of Arts in Musikalischer Performance all’Hochschule für Musik di Basilea, dove tutt’ora risiede e continua la propria formazione e ricerca nella classe del M° Thomas Demenga.


Luigi Fait lo ha definito «un asso del violoncello».


Lo testimoniano le molte vittorie in concorsi nazionali e internazionali tra cui il Primo Premio all’International Cello Competition “Antonio Janigro” in Croazia. Fin da giovanissimo ha collaborato con musicisti di livello internazionale tra i quali M. Brunello, G. Tavares, G. Sommerhalder, V. Jacobsen, I.Monighetti,  F. Benda.


Ha suonato da solista con orchestre sinfoniche e da camera quali la  “Jugend Basel Kammerorchester Birseck”, l’“Orchestra degli incontri internazionali di Gerace”, “Arkedemos ensemble”, “Gli Armonici”, “Orchestra 1813 del Teatro Sociale di Como”, “Orchestra dell’Ente Luglio Musicale Trapanese”, “Orchestra giovanile della Sinfonica di Palermo”, “I Musici di Parma” e “Aargauer Sinfonie Orchester”.


Del 2013 è “Prelude” album di debutto discografico con etichetta “Almendra Music”.

AVOS PIANO QUARTET